News Calcio

Cessione della Fiorentina, lettera dell'avvocato Francesco Rondini alla famiglia Della Valle" "Abbiamo incaricato un autorevole legale, come l'avvocato Francesco Rondini, specializzato in diritto sportivo, ad effettuare un ulteriore tentativo con la famiglia Della Valle per conoscere se esista la reale volontà di cedere il pacchetto di maggioranza della Fiorentina. E' la conferma ulteriore della serietà della proposta che la cordata di imprenditori italiani che rappresento intende formulare per l'acquisto della società viola". Il procuratore sportivo ed agente Fifa, Alessio Sundas, ha annunciato che la Sport Man ha incaricato il noto legale Francesco Rondini di contattare l'avvocato Elena Covelli, direttore degli affari legali e generali della Fiorentina, chiedendo un incontro con la famiglia Della Valle per ufficializzare la proposta di acquisto della Fiorentina. "L'avvocato Rondini – prosegue il manager Sundas – è una vera autorità in materia di diritto sportivo, un professionista apprezzato a livello internazionale per competenza e serietà. Nella lettera al club viola ha ribadito come la cordata di potenziali acquirenti sia composta da noti operatori economici che per ora preferiscono non apparire visto che alcune delle loro aziende sono quotate in Borsa. Gli operatori economici al momento dell'incontro forniranno tutte le garanzie necessarie alla proposta di acquisto della società. Peraltro, appena la famiglia Della Valle conoscerà i loro nomi, cadranno tutte le perplessità, siamo in presenza di tre imprenditori su scala nazionale di altissimo livello. Per fugare anche inesattezze comparse in queste settimane sui social e sulla stampa, l'avvocato Rondini ha anche specificato che il sottoscritto non entrerebbe a far parte della presidenza, bensì come procuratore sportivo diventerebbe responsabile dell'Area tecnica del settore giovanile della Fiorentina. La nostra ulteriore mossa l'abbiamo effettuata, ci auguriamo che la famiglia Della Valle possa rispondere alla nostra istanza. Il tempo stringe, il campionato inizia tra poche settimane, i giocatori più rappresentativi hanno abbandonato la Fiorentina, i tifosi viola sono legittimamente preoccupati. La famiglia Della Valle, per il bene della Fiorentina e dei suoi tifosi, ci faccia sapere quando ci riceverà. Siamo pronti anche ora". L'Ufficio stampa