Premier League: 1 gennaio - 31 gennaio LA SPORT MAN è PRONTA PER TUTTE LE DATE DEL CALCIOMERCATO EUROPEO Bundesliga: 1 gennaio - 31 gennaio Ligue 1: 1 gennaio - 31 gennaio Liga: 2 gennaio - 31 gennaio Eredivisie: 3 gennaio - 31 gennaio Liga Portoghese: 4 gennaio - 2 febbraio Premier League Russa: 22 gennaio - 31 gennaio Souper Ligka Greca: 1 gennaio - 31 gennaio Süper Lig Turca: 4 gennaio - 31 gennaio Pro League Belga: 1 gennaio - 31 gennaio Premier League Ucraina: 29 gennaio - 28 febbraio Bundesliga Austriaca: 7 gennaio - 6 febbraio Serie A Italiana: 2 gennaio - 31 gennaio
«Carlo Ancelotti non andrà all'Inter Miami. La notizia è assolutamente falsa». A dirlo è il players agent internazionale Alessio Sundas, che smentisce la notizia riportata oggi da alcuni organi di stampa. «Qui a Miami sono certi che questa su Ancelotti sia una fake news - Sundas dalla Florida è intervenuto sull'argomento - al momento non c'è il minimo interesse sul mister attualmente alla guida del Napoli. Al momento l'unico pensiero del club della Florida è trovare gli investitori per lo stadio e nuovi giocatori per fare un gran campionato e la Sport Man è pronta a dare una mano».
Il players agent internazionale Alessio Sundas, attualmente negli USA per delle importanti operazioni d’affari, sta gestendo il talentuoso difensore ventiquattrenne Federico Diaz. Prevalentemente un terzino, ma Diaz può anche giocare sulla backline come difensore centrale. A detta di tutti è un leader collaudato sia dentro che fuori dal campo. La sua attitudine professionale è l'etica del duro lavoro verso l'allenamento. Questo il suo vero valore aggiunto oltre alle sue doti calcistiche. Un ottimo calciatore che gioca con grinta e passione nella sua zona di campo che gli viene assegnata. Il procuratore sportivo Alessio Sundas si dichiara entusiasta del suo nuovo assistito e cercherà di proporlo già nel calciomercato invernale ai club italiani ed europei. Staremo a vedere come evolverà la vicenda.
Sundas a Commisso, ti porto Messi a Firenze La Fiorentina dopo la brillante vittoria di ieri a San Siro contro il Milan è sulle ali dell’entusiasmo, così come l’intera città. Allora ecco la proposta del procuratore sportivo Alessio Sundas, che in queste ore contatterà il patron della Fiorentina, Rocco Commisso per proporgli l’affare Leo Messi. Si avete capito bene, proprio lui, Messi: il grande fantasista argentino che indossa la maglia del Barcellona. L’operazione Messi porterebbe con sè un tornaconto economico non indifferente per le casse del club viola. Oltre a questo c'è da considerare il fattore tifoseria, che con questa operazione andrebbe letteralmente in delirio!. «Sono convinto – dice Sundas – che l’affare si potrebbe fare, perché Commisso da calabrese verace, ha anche un carattere americano, sa fare le cose in grande. Allora ecco la mia proposta, che potrebbe aiutare la Fiorentina a lottare per i primi posti in classifica nel campionato di Serie A». Nel contratto che lega il calciatore al Barça, c’è una clausola che permetterebbe al fantasista argentino di svincolarsi a parametro zero, senza dover pagare un soldo alla società spagnola. Si tratta della clausola n.9, all’interno del contratto che lega Messi al club. Un dato questo, prezioso oltre ogni dire: potrebbe essere la chiave per rendere, come ama chiamarla lo stesso Sundas, “operazione Messi”. Vediamo nei prossimi giorni cosa succede.
La Sport Man dell’intermediario Alessio Sundas ha intenzione di collaborare con il Rieti calcio. I progetti sul tavolo sono diversi. Si parla di un vivaio nazionale da sviluppare sia nel settore maschile che in quello femminile oltre a cercare nuovi soci. La Sport Man, agenzia calciatori, è leader nella ricerca sponsor, intermediazioni sportive e valorizzazioni atleti. Il manager Sundas vorrebbe collaborare con il Presidente del Rieti calcio Riccardo Curci e provare a fare grandi cose per il club laziale. Curci si è sempre dimostrato un ottimo imprenditore, lungimirante e di grandi vedute. Alessio Sundas si è proposto come uomo di fiducia di alcuni imprenditori interessati anche eventualmente ad acquistare il 50% del club. L’operazione comprenderebbe anche il settore tecnico che potrà essere seguito da un uomo di fiducia del Sundas. Si attendono risvolti.