Ho il piacere di comunicare che in data odierna, tramite i miei canali social e scrivendo ai vari giornalisti che mi conoscono, ho contattato mister Luciano Spalletti per proporgli una collaborazione mirata ad una panchina in MLS.

Sì, Spalletti è un ottimo allenatore, equilibrato, molto meticoloso nella fase difensiva e concreto per quella offensiva. Non dimentichiamoci come ha valorizzato Totti alla Roma e come ha guidato lo Zenit nei vari campionati dominati.

Io penso che Spalletti può ancora dare tanto al calcio ma è arrivato il momento di ritornare all’estero e perché no in MLS.

Io come diversi miei colleghi quali Jorge Mendes, Mino Raiola, Jonathan Barnett, Scott Boras, Andrea D'Amico, Tullio Tinti, Claudio Vagheggi diamo sempre il cuore verso i nostri assistiti e vogliamo sempre e solamente il meglio per loro.

A breve io e il mio staff di osservatori ed allenatori andremo in America del centro, precisamente in Giamaica per mettere alla prova i vari promettenti giocatori e così far visionare ai club in Europa e MLS.

Durante i provini che organizzeremo con il patrocinio delle istituzioni locali, tutti i partecipanti saranno equipaggiati di giubbini con il GPS per monitorare la tecnica e i valori fisici.

Già abbiamo contattato le istituzioni della Giamaica e a breve riceveremo l’invito ufficiale.

Una volta concluso il provino, lo staff analizzerà i dati e tracceranno il profilo tecnico – fisico dell’atleta.

I più forti e preparati saranno proposti ai club in Europa e in MLS per una valorizzazione.

Dopodiché gli avvocati del posto si occuperanno delle pratiche per la richiesta del visto sportivo ed organizzare il loro trasferimento.

Alessio Sundas è senza dubbio uno dei più importanti procuratori sportivi per la valorizzazione dei giocatori come Mino Raiola, Jorge Mendes, Jonathan Barnett, Claudio Pasqualin  e tanti altri

 

Il 25 giugno 2020 è stata una data fondamentale per il calcio femminile italiano.

Finalmente la FIGC ha dichiarato che dalla stagione 2022/2023 il campionato italiano di serie A femminile è professionismo parificando questa disparità inspiegabile al girono d’oggi.

Io come sostenitore del calcio femminile sono veramente molto soddisfatto ma  non mi accontento.

Ora si deve puntare ad un vero lancio del movimento calcistico in primo luogo a livello contrattuale ed economico, in secondo luogo serve un investimento concreto da parte dei club e di tutti i soggetti coinvolti  in termini di stadio e sponsor, infine bisogna investire sui vivai e sul settore giovanile tale per cui in pochi anni la Nazionale italiana possa veramente competere con le grandi del mondo.

Sono contento di annunciare che la fortissima Félicité Hamidouche, giocatrice formidabile della nazionale francese, sia da oggi una mia assistita e noi tutti della Sport Man le diamo il nostro benvenuto.

Il mio obiettivo è quello di riportare la centrocampista transalpina in Italia così da dare sempre più prestigio al nostro campionato femminile.

(addetto stampa Sport Man)

 

 

Dopo aver divulgato a mezzo social il mio progetto denominato “Luna stadio 3d”, apprendo con piacere che diversi organizzatori di tornei di tennis hanno adottato questa mia iniziativa.

La mia idea è stata trasmessa a numerosi addetti ai lavori nel mondo del Tennis oltre che agli organi internazionali del calcio già dallo scorso Maggio ed ora stiamo vedendo i primi risultati.

Qui di seguito riporto diverse immagini del luna stadio 3d adattato nel tennis.

(addetto stampa di Alessio Sundas)