Il player's Agent internazionale Alessio Sundas propone una regola nuova per il campionato della MLS. Una classifica interna dove ogni club che partirà dalla Serie C Serie B e Serie A gli verranno assegnati dei punti. Questo servirà anche a valorizzazione i calciatori delle giovanili. Con questo metodo ci sarà una valutazione diversa dei club, ma anche una nuova proposta per migliorare l'aspetto tecnico del settore giovanile. A questo proposito il procuratore Alessio Sundas propone anche degli allenatori italiani sulle panchine della squadre della MLS. Pertanto a breve saranno contattati diversi club per proporre tecnici di esperienza internazionale.
Il procuratore sportivo Alessio Sundas sarà proposto come testimonial all’interno di convegni sportivi. Una proposta interessante che va a coinvolgere il player’s agent internazionale che nel corso di questi anni con le sue idee innovative ha dato sempre suggerimenti interessanti. Di seguito i punti salienti del programma che verrà trattato nel corso dei singoli incontri, che l’agente Fifa Alessio Sundas andrà ad approfondire con i relatori ed il pubblico presente. 1. Sundas propone una regola più severa verso gli ex giocatori che vogliono fare gli agenti sportivi; 2. Proposta aumento sostituzioni in campo; 3. Sundas e il calcio femminile è un valore in più; 4. Sundas: genitori fuori dai giochi; 5. Proposta sulla riforma degli extracomunitari; 6. Ecco la football fan credit; 7. Il manager sportivo Alessio Sundas propone alla FIFA la REGOLA DELL’1; 8. Sundas è stato il primo a proporre gli stadi di proprietà; 9. Sundas propone il ritorno ai giochi a pronostici; 10. Sundas: “Occhio di lince su tutti gli episodi dubbi”; 11. Sundas contatta la FIFA per la Ricerca Sponsor ed organizzazione degli eventi per rilanciare il calcio dopo il covid-19; 12. Telecamere contro il razzismo e la violenza negli stadi; 13. Divieto di colpire di testa per i ragazzi under 14; 14. cambiare il modo di decidere chi far sedere in panchina, con la voce che passa ai tifosi; 15. cambio generazionale; 16. Cartellino giocatori in comproprietà con le aziende; 17. Stadi ecosostenibili; 18. Io posso correre; 19. dont’ignore; 20. tesi universitarie Sundas; 21. richiamare i pensionati per insegnare ai giovani; 22. modifica calcio italiano – stadio e telecamere con realtà aumentata – ministero sport e coni; 23. Dobbiamo rilanciare i nostri giovani per tornare grandi.
Contatti e movimenti importanti quelli del player’s agent internazionale Alessio Sundas che approda in Spagna. Obiettivo quello di piazzare colpi importanti. Infatti il procuratore sportivo italiano ha raggiunto un accordo con l’Osasuna club che milita nel campionato professionistico di prima divisione spagnola per portare 25 giocatori per la prima squadra, 25 giocatori per la formazione Beretti, 25 giocatori per il settore giovanile ed infine 25 calciatrici per la squadra femminile. Altro scopo importante è quello di discutere di sponsor e merchandising, per tentare di far salire il club in seconda divisione. Ci sarà molto da lavorare, ma di sicuro ci saranno grosse soddisfazioni.
La Sport Academy e Vpm stanno presentando in tutte le società di calcio nel mondo il metodo Alessio Sundas Vpm. Questo straordinario metodo ad una valorizzazione di tutti i calciatori presenti nella società di caccia questo perché arrivati a un punto che i calciatori sono sempre i soliti Grazie a questo metodo di valorizzazione calciatori presenti nell'accademia saranno valorizzati e quindi tutti club di tutto il mondo Ne verranno a conoscenza. Sembra tutto fermo ma in realtà non lo è. Il mondo degli agenti e dei procuratori sportivi, molto preoccupati di questa situazione, non perdono affatto la speranza. Il loro impegno è continuo, con il lavoro e con i contatti personali. Infatti i procuratori sportivi giornalmente organizzano dei meeting telefonici in conferenza Skype per organizzare il futuro del prossimo campionato, tant'è che le schede tecniche vengono appunto lavorate con il metodo interno. Ovviamente nulla è tralasciato, in primis il VPM, ovvero la valorizzazione delle schede tecniche dei calciatori. “Non è vero che tutto è fermo – afferma il procuratore Alessio Sundas - ma lavoriamo anche fino a 18 ore giorno, per far sì che il prossimo campionato sia un torneo sempre più importante e competitivo rispetto agli anni precedenti. Il lavoro ovviamente comprende anche i continui rapporti con le aziende, per il discorso sponsorizzazioni per i club di calcio”. Insomma il procuratore sportivo Alessio Sundas, insieme agli altri procuratori di fama mondiale come: Jorge Mendes, Jonathan Barnett, Mino Raiola, Volker Struth, Jose Otin, Fernando Felicevich, Thomas Kroth ed altri ancora, continuano incessantemente il loro lavoro, muovendo le pedine di tutto il campionato mondiale.
Sul tavolo della FIFA e della FIGC è stata presentata una nuova proposta a firma del procuratore Alessio Sundas. L’idea del player’s agent internazionale ed amministratore della Sport Man, agenzia calciatori e ricerca sponsor, è quella di fare un calciomercato nuovo e sperimentale valido solo per quest’anno. Il mondo del calcio è in crisi e si deve correre ai ripari. L’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus ha messo l’intero sistema in forte crisi. Adesso però bisogna limitare i trasferimenti con tutto ciò che ne consegue: divario enorme tra la prima e l’ultima, troppi stranieri a danno della Nazionale e i nostri giovani non fanno la giusta esperienza come nel passato. Ecco la proposta dell’ambasciatore sportivo Alessio Sundas: limitare il calciomercato ai soli italiani (così come in Francia ai soli francesi, in Inghilterra ai soli inglesi ecc). Il calciomercato per la prossima stagione 2020/2021 sarà fatto solo con i calciatori nativi in Italia per ridare prestigio alla nazionale di calcio. Per i contratti in essere ovviamente saranno rispettati ma non si potranno rinnovare e saranno concessi solo due trasferimenti a titolo di prestito gratuito, sempre italiani e provenienti dall’estero. Solo così si potranno sistemare i conti e resettare un sistema troppo fallimentare qual quello in essere.